AIRAM

AIRAM

Airam inizia il suo percorso negli anni 90, quando Fabio e Carlo iniziano a realizzare piccole produzioni di cinture artigianali in pelle con fibbia in argento. Nello stesso periodo la passione per lo sky dive, li porta a realizzare particolari in fibra di carbonio per le riprese video aeree. Dalla ricerca di materie prime di alta qualità nascono la prima collezione di bracciali in carbonio e di cinture in groppone di toro conciate al vegetale in Toscana. Nel 2009 vincono il primo premio “Las Vegas Couture Awards” per l'oreficeria in collaborazione con Roberto Demeglio, realizzando un bracciale in fibra di carbonio con inserti in platino e diamanti.Il quartier generale è situato a Torino. Dai qui nascono le idee e prendono forma i prototipi. Tutta la produzione è affidata ad aziende artigiane situate in Italia, e ogni processo viene totalmente realizzato a mano. Ogni prodotto è quindi made in Italy e unico nel suo genere. La realizzazione di tutti gli accessori avviene attraverso la sovrapposizione di 14 strati di fibra di carbonio. I materiali impiegati conferiscono al prodotto straordinarie caratteristiche di resistenza e di leggerezza, grazie all'utilizzo di una particolare resina.