Newsletter Signup

search

cristiani.net on artnet

Halabala Jindrich

2 poltrone in faggio curvato disegnate dall architetto ceko per la thonet 1940 ca

Jindrich Halabala ha aiutato a creare un nuovo mercato di massa nel design della casa e nell arredamento in Ciecoslovacchia nell intervallo tra le due guerre e la fine della seconda guerra mondiale.Credeva che l arredamento potesse e dovesse essere ben definito, funzionale, modulare, mobile e largamente abbordabile. Come capo designer della large Brno-based furniture producer United Arts e Crafts Manifacture(UP), ha significativamente influenzato il suo programma di manifatture a partire dal 1930 in poi- esplorando tra i primi la manifattura industriale dei mobili in Ciecoslovacchia. Sviluppa due fondamentali serie di arredamenti modulari: le linee H ed E, e molti tipi di sedie in legno.Ha inoltre disegnato mobili tubolari in stagno innovativi prodotti dalla HP di Hordìn. Così come sviluppa un moderno approccio alla pubblicità di arredamenti ultilizzando la vita come interno che fotografa lui stesso per il materiale pubblicitario, della HP, è stato anche attivo come teorico. Ha regolarmente collaborato con giornali specializzati e non, letture nei licei e università e dopo, come uomo di punta dell associazione manifatture arredi ha giocato un ruolo fondamentele nella rinascita dell industria mobiliare cieca. Mobili con il marchio UP o pezi individuali attribuibili a Jindrich Halabala sono molto richiesti oggi. A parte le credenze, i tavoli e le piccole poltrone la richiesta cresce anche per la poltronareclinabile in legno curvato (tre varianti con differenti sistemi per reclinarle), scrivanie e sale da pranzo con sedie dallo schienale alto. Le uniche sedie tubolari di Halabala con trave a sbalzo a doppio senso sono il top per i collezionisti ma difficilmente raggiungono il mercato. I lavori di design di Halabala possono essere visti nella collezione permanente alla galleria Moravskà, a Brno e al Olmouc Museum of Art,e sono stati mostrati alcuni suoi lavori in una recente esposizione per la commemorazione dell artista che ha toccato i luoghi più importanti della Republica Ceka. Jindrich HALABALA (1903-1978) Jindrich HALABALA (1903 Korycany, Moravia 1978 Brno, Czechoslovakia)

Two bentwood armchairs designed for thonet in 1940.
The Czech architect contributed to diffusion in Czechoslovakia of a practical, modular and cheap furnishing.
 

prezzidiaggiudicazionehalabala.docx - [1.17 Kb]

contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | ricerca | referrer | dalla rete | RSS | iPhone
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer

I wonna display all photos

YACK [yet another clock]

I wonna make a slideshow

I wonna be a lamp!